Ultime news su apprendimento e conoscenza

Illustrazione di Gianluigi Marabotti

Illustrazione di Gianluigi Marabotti

 

Gli adulti hanno ancora la capacitĂ  di apprendere come un bambino. 40 minuti di studio 3 volte la settimana, incrementano in un anno il volume dell’ippocampo (sede dell’apprendimento e della memoria) PNAS vol 108 n.7, 2010

C’è un motivo perchĂ© un adulto apprenda meno di un bambino? No. Il segreto della giovinezza cerebrale è l’allenamento. L’attenzione e l’entusiasmo consentono di consolidare le nuove conoscenze (New Scientist 4 ottobre 2014)

La conoscenza va oltre la memoria, è la rete che interconnette e interpreta il sapere. La sede della conoscenza sembra sia il lobo temporale anteriore. Un suo danno non offusca la nostra biografia, ma ci rende difficile l’interpretazione. Una buona notizia: sembra che il deposito della nostra conoscenza non abbia limiti (New Scientist 4 ottobre 2014)

24 e 25 maggio 2014, Giornata Nazionale del Biologo Nutrizionista

Illustrazione di Gianluigi Marabotti

Pubblicato in originale per La Scuola di Ancel Il 24 e 25 maggio 2014 si celebrerĂ  la Giornata Nazionale del Biologo Nutrizionista, iniziativa voluta e organizzata dal nostro quotidiano online La Scuola di Ancel – Nutrizione Informazione Prevenzione. Numerosi biologi nutrizionisti si metteranno a disposizione dei cittadini per compiere un servizio di prevenzione primaria dell’obesitĂ  e dei correlati dismetabolismi. L’evento è alla sua prima edizione e partirĂ  in via sperimentale in quattro cittĂ  italiane: Roma, Piazza Mastai in Trastevere Milano - Sesto San Giovanni, Piazza Santa Maria Ausiliatrice Napoli, Piazza Trieste e Trento …

Leggi tutto »

Con l’ABNI per la formazione del biologo nutrizionista

Si è concluso da poche ore l’evento formativo ABNI (Associazione Biologi Nutrizionistai Italiani)  dal titolo “Corso di Perfezionamento in Alimentazione e Nutrizione dello sportivo” I  parte, tenutosi a Roma. Mi fa piacere salutare e complimentarmi con l’amico Prof. Michelangelo Giampietro, responsabile Scientifico del Corso, per la qualitĂ  dell’evento. Per chi non lo conoscesse giĂ  e avesse piacere di approfondire le tematiche della nutrizione applicata allo sport, consiglio il suo libro ” “L’alimentazione per l’esercizio fisico e lo sport, Il Pensiero Scientifico Editore”. Tra i relatori del corso anche Alessandro Donati …

Leggi tutto »

Uno mattina verde-Occhio alla Spesa, l’informazione su Rai Uno

Uno mattina verde - Le proprietĂ  del pesce

Ogni giorno dal lunedì al venerdì dalle 10:00 alle 10:25 va in onda Uno mattina verde su Rai Uno, un programma condotto dal Dott Alessandro di Pietro. La trasmissione è un momento importante di informazione di qualitĂ . Il telespettatore viene quotidianamente guidato all’acquisto consapevole attraverso la migliore conoscenza dei prodotti che portiamo in tavola. Quando si parla di alimenti, ad esempio, se ne valuta l’origine, la filiera produttiva, le trasformazioni, fino alla comparazione dei costi di mercato. Da nutrizionista consiglio la visione del programma, le cui repliche sono reperibili per …

Leggi tutto »

Torna La Dolce Linea su Rai WR8!

La Dolce Linea 2012

Torna La Dolce Linea su  Rai WR8! E siamo al terzo anno di trasmissione assieme… Ogni mercoledì dalle 19:00 alle 20:00 su www.wr8.rai.it vi parlero’ in compagnia di Sara Sanzi  di nutrizione con divertimento! Gli argomenti in programmazione sono giĂ  tantissimi: la nostra salute e la prevenzione, le proprietĂ  degli alimenti, le nuove frontiere della nutrizione, la nutrigenomica, la nutrigenetica, le biotecnologie, le Vip interviste, gli integratori alimentari e tanto altro ancora. Se desiderate porre domande o partecipare scrivere a: webradio8@rai.it. Vi aspetto con Sara Sanzi ogni mercoledì sera, non mancate! Segui La …

Leggi tutto »

ObesitĂ : psiconutrizione, alimenti funzionali, fitointergrazione

Corso ABNI 1-3 Giugno 2012

Lo scorso 3 Giugno 2012 si è concluso a Roma l’evento formativo dal titolo “ObesitĂ : psiconutrizione, alimenti funzionali e fitointegrazione”  organizzato dall’A.B.N.I. (Associazione Biologi Nutrizionisti Italiani). L’evento mi ha vista impegnata come docente nella parte teorica e pratica della composizione corporea e dei piani nutrizionali di pazienti obesi. Nel Corso è stata evidenziata la criticitĂ  dell’obesitĂ  in termini di complicanze e peggioramento della qualitĂ  della vita,  di precocitĂ  di insorgenza e di percentuali di abbandono dei piani nutrizionali (con punte che arrivano all’80%). Per questo i nutrizionisti in primis dovrebbero adoperarsi  per tener conto della …

Leggi tutto »

Corso ANSiSA: Adolescenti e disturbi del comportamento alimentare

Corso ANSiSA Maggio 2012, Napoli

Lo scorso 26 maggio a Napoli ho avuto il piace e l’onore di esporre una relazione dal titolo “Adolescenza e disturbi del comportamento alimentare” su invito della Associazione Nazionale Specialisti in Scienza dell’alimentazione ANSiSA e del suo referente scientifico Dott. Vittorio Roberti. L’evento che ha visto la partecipazione di un nutrito numero di esperti in nutrizione (medici, biologi, dietisti), ha sollevato importanti tematiche legate alla pericolositĂ  delle diete incongrue ed alla loro ripercussione sullo stato nutrizionale dei piĂą giovani. Nel corso della giornata formativa è stato sottolineato come i modelli alimentari sbilanciati, possano essere …

Leggi tutto »

Domande e risposte: le insalatone estive!

Illustrazione di Gianluigi Marabotti

Ogni giorno dovremmo mangiare la verdura. In estate, con il caldo, la quantitĂ  consigliata deve aumentare? La verdura va mangiata sempre, in inverno come in estate, seguendo la stagionalitĂ  dei prodotti. Diciamo che in estate non ci dobbiamo dimenticare di portare la verdura in tavola ed accompagnarla con acqua! Idratata e ricca di sali minerali, infatti, ci aiuta a reintegrare i liquidi e ciò che si perdono con il caldo e la sudorazione. Insalata e pomodori… perchĂ© ci fanno così bene? L’insalata, o meglio le insalate poichĂ© solo di diverso …

Leggi tutto »

Domande e risposte: cotolette e impanati

Cotolette

Bocconcini di pollo panati, bastoncini, polpette e ancora cotoletta, qual è un giudizio su questi alimenti? Il mio giudizio su questi prodotti è che non raggiungono ancora la piena sufficienza per qualitĂ  nutrizionale. C’è della strada da fare per renderli ottimali e consigliabili per il consumo quotidiano: -troppe calorie per porzione (ancor di piĂą se addizionali di formaggi e affettati) -impoverimento di proteine nobili (la carne o il pesce è il 55% del prodotto) -troppo sale (il 30% dell’intero fabbisogno in una sola porzione) -In piĂą le etichette nutrizionali sono …

Leggi tutto »

-->